Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Terremoto in Romagna, scossa di magnitudo 3,9

L’Epicentro tra Bagno di Romagna e Verghereto.

Terremoto in Romagna, scossa di magnitudo 3,9
11/07/2013, 11:47

FORLI’ – La terra è a tornata a tremare in Emilia Romagna. Una serie di nove scosse in meno di un’ora sono state avvertite dalla popolazione nel distretto sismico del Montefeltro, la più forte a 3,9 gradi della scala Richter. L’Istituto di Geofisica e vulcanologia (Ingv) ha registrato la prima scossa all’alba, alle 6,32 e le altre si sono susseguite fino alle 7,19. L’epicentro si trova in prossimità dei comuni della provincia di Forlì-Cesena, Bagno di Romagna e Verghereto. La scossa è stata avvertita anche a Casteldeci, nella stessa provincia. Dalla verifiche effettuate dalla “Sala situazione Italia” nel dipartimento della Protezione civile non risultano danni a persone o cose.

Commenta Stampa
di Armando Brianese
Riproduzione riservata ©