Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Per ora non ci sono danni ma si teme il cedimento

Terremoto in terre sicule: timore per la diga Ancipa


Terremoto in terre sicule: timore per la diga Ancipa
08/11/2009, 12:11

PALERMO - Non risultano danni fino ad ora, dopo le due scosse di terremoto che hanno colpito questa mattina la Sicilia centrale. La Protezione civile prosegue l'opera di monitoraggio, con particolare riguardo per la diga Ancipa, un invaso artificiale che si trova nell'epicentro del sisma, tra Cerami e Troina, e che serve numerosi comuni delle province di Enna, Caltanissetta e Catania. Controlli sono in corso anche in strade provinciali, alcune temporaneamente chiuse al traffico.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©