Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'epicentro a Rolo, molti i comuni colpiti

Terremoto: Nuova scossa nel Modenese

Il sisma è stato di magnitudo 4.00

Terremoto: Nuova scossa nel Modenese
31/05/2012, 18:05

 TERREMOTO -  La terra continua a tremare. L’ultima scossa è stata registrata alle ore 16:58 nel Modenese. Le località   che sono state individuate come epicentro sono Rolo, Fabbrico (entrambe in provincia di Reggio Emilia) e Novi Modena( In provincia di Modena). Secondo i rilievi registrati dall’istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia la scossa ha colpito anche i comuni : Gonzegna, Moglia, Reggiolo e Rio Salicento.
Questa volta la scossa di terremoto è stata di magnitudo 4.00 ad  una profondità di 5,8 km.
 Il sisma tra Campania e Basilicata non ha provocato nessun danno.

Le scosse di terremoto stanno colpendo il territorio Modenese da mezzanotte ed ha continuato a tremare provocando  oltre 50 scosse. La tensione sale e anche l’allarme sciacalli inizia a diventare una delle principali preoccupazioni. “Un piano serio deve durare almeno 3 lustri” fa sapere il ministro dell’Ambiente.
Secondo gli ultimi dati raccolti, i morti sono stati 17, i feriti 350 e in 15mila sono senza casa. “Centomila anziani sono in difficoltà” riferiscono le stime Cgil.
Nel frattempo il Governo sta rinviando le scadenze del fisco e sta aumentando le accise sulla benzina per trovare al più presto i fondi necessari per rimediare ai danni causati dal terremoto. Nuovi misure interesseranno anche le banche per cercare di aiutare la popolazione colpita.

Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©