Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Paura e disagi per gli abitanti

Terremoto Pollino: questa notte altre scosse


Terremoto Pollino: questa notte altre scosse
27/10/2012, 10:12

MORMANNO -    Seconda notte di paura e di forti disagi per gli abitanti dei comuni situati sul massiccio del Pollino colpiti dal terremoto di ieri di magnitudo 5. 

Si sono, infatti, registrate tre scosse, tra le 0.37 e le 4.42: due delle quali di magnitudo 2.8.

Una notte all’aperto e sotto la pioggia per la popolazione del posto, visto il cattivo tempo che imperversa sulla Penisola.

Molti sono stati gli sfollati poiché alcune abitazioni sono state dichiarate inagibili.

Qualcuno ha cercato riparo in casa di parenti o amici, altri hanno trascorso la notte in auto o in alloggi di fortuna in spazi aperti.

Di certo quello che sta accadendo in questi ultimi giorni rappresenta l’apice di una situazione di stress e di paura che dura da qualche tempo.

Soltanto negli ultimi due anni, infatti, si sono registrate circa 2.200 scosse.
A peggiorare la situazione ci sono anche le previsioni meteo che non promettono nulla di buono.

Sono, infatti, previste, ancora piogge sull’intera area interessata dal sisma e una diminuzione ulteriore delle temperature.

Per oggi sono programmate altre verifiche sulla stabilità e la sicurezza degli edifici.

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©