Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Successo per l'inchiesta della Dda dell'Aquila

Terremoto: quattro arresti per infiltrazione mafiosa

In manette alcuni imprenditori legati alla 'ndrangheta

Terremoto: quattro arresti per infiltrazione mafiosa
19/12/2011, 10:12

L'AQUILA - Sono finite in manette quattro persone nell'ambito di un'inchiesta della Dda dell'Aquila riguardante infiltrazioni mafiose nella ricostruzione privata post-terremoto. Si tratta di imprenditori legati alla 'ndrangheta, ai quali viene contestata l'associazione per delinquere di stampo mafioso. Uno degli arrestati e' dell' Aquila, Stefano Biasini, degli altri si conoscono solo le iniziali e farebbero parte della cosca mafiosa Caridi, Zincato e Borghetto di Reggio Calabria: V.A., V.M.,I.F.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©