Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Epicentro tra Roccadaspide, Capaccio e Trentinara

Terremoto: scossa in provincia di Salerno, magnitudo 3,7

Trema ancora la terra in Campania

Terremoto: scossa in provincia di Salerno, magnitudo 3,7
22/01/2014, 22:25

NAPOLI -  Ancora una scossa di terremoto in Campania. Questa volta l’Ingv ha segnalato un movimento tellurico di magnitudo 3,7 registrato in provincia di Salerno, con epicentro localizzato a poca distanza dai comuni di Roccadaspide, Capaccio e Trentinara, ad una profondità di 6,3 chilometri. Subito dopo il forte sisma la gente che si trovava a casa si è precipita per strada. Numerose sono state le chiamate ai vigili del fuoco che sono intervenuti per la caduta di alcuni calcinacci. La protezione civile subito allertata sta in queste ore effettuando le verifiche di rito soprattutto alle strutture pubbliche. Non si sa l’evolversi della situazione perchè al momento vi sono state solo micro scosse non avvertite dalla popolazione e non si può prevedere se vi saranno repliche e di che potenza possano verificarsi. 

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©