Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Berlusconi: "Sedici i bambini deceduti"

Terremoto: ultima stima, 260 morti


Terremoto: ultima stima, 260 morti
08/04/2009, 15:04

260 i morti causati dal terremoto in Abruzzo, e 9 di essi restano ancora da identificare. Il dato è sempre più tragico. Un bilancio fornito dal presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi nel corso dell'ultima conferenza stampa. 260 vittime, 16 sono bambini. Molti gli stranieri.

Silvio Berlusconi ha divulgato anche i numeri della mobilitazione: 8.500 persone, 31 tendopoli e 24 cucine da campo. Per il premier, ora, non servono più aiuti ma soldi. E rivoilgendosi alle associazioni che hanno offerto maglioni, coperte e altro, ha consigliato: "Meglio venderli e spedire i soldi".


La magnitudo dell’ultima scossa di stamattina, che ha determinato il crollo di ulteriori porzioni di fabbricati pericolanti, è stata simile a quella che ha portato alla tragedia nella notte tra domenica e lunedì.

Sono poi diciassettemila le persone al momento assistite. Soddisfacente la mobilitazione dell’assistenza per il premier e per la Protezione Civile.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©