Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La scritta ritrovata negli uffici della sede a Genova

Terrorismo, l’Ansaldo sotto attacco: “Orsi a morte. Br”

Nel mirino l’Ad di Finmeccanica. Messaggio scritto a matita

Terrorismo, l’Ansaldo sotto attacco: “Orsi a morte. Br”
18/05/2012, 10:05

GENOVA – Il gruppo brigatista torna a minacciare la sede dell’Ansaldo Energia e in particolare Giuseppe Orsi, presidente e Ad di Finmeccanica che controlla Ansaldo. “Orsi a morte. Br”: è questo il contenuto del messaggio, seguito da una stella a cinque punte, rinvenuto questa mattina negli uffici, a Genova, dell’Ansaldo Energia. La scritta è stata ritrovata al quarto piano dell’edificio, dove si trovano gli uffici del personale: lunga quasi un metro, è stata trovata da un dipendente che l’ha segnalata ai carabinieri che sono intervenuti sul posto, insieme ai militari della sezione rilievi. A quanto pare, la minaccia sarebbe stata scritta a matita, sarebbe larga circa 30-40 centimetri e si troverebbe in una zona molto frequentata dell’edificio, tra due ascensori. Si tratta di un episodio a catena: il messaggio intimidatorio, infatti, arriva il giorno successivo alla grande manifestazione contro il terrorismo a Genova, a sua volta seguita all’attentato all’Ad di Ansaldo Nucleare, Roberto Adinolfi. Sul caso ora indagano i carabinieri. Ansando Energia è una società collegata ad Ansaldo Nucleare dove lavora Roberto Adinolfi, il manager ferito lunedì 7 maggio nei pressi della sua abitazione con un colpo di pistola da aderenti alla Fai.

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©