Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Terzigno, carabinieri scoprono officina per la produzione di armi clandestine


Terzigno, carabinieri scoprono officina per la produzione di armi clandestine
09/02/2012, 17:02

Questa mattina, in via zabatta di terzigno, i carabinieri della locale stazione durante perquisizione domiciliare hanno tratto in arresto per detenzione e fabbricazione di armi clandestine un uomo di 44 anni, del luogo, incensurato. nel corso dell’atto d’indagine i militari dell’arma hanno accertato che il predetto aveva allestito nel garage della sua abitazione una fabbrica di armi clandestine dove modificava pistole giocattolo rendendole idonee a sparare colpi d’arma da fuoco di vari calibro. nel corso della perquisizione sono stati sequestrati: - una pistola calibro 38 con matricola abrasa; - 4 pistole giocattolo modificate per sparare cartucce vere; - 52 cartucce di vario calibro; - utensili vari per modificare le armi giocattolo e renderle vere. l’arrestatoveniva e’ stato tradotto nella casa circondariale di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©