Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Segretario Confederale della Cisl

Thyssenkrupp: Giacomassi interviene sulla sentenza


Thyssenkrupp: Giacomassi interviene sulla  sentenza
16/04/2011, 14:04

ROMA - "La sentenza sulla tragedia della Thyssenkrupp dimostra che anche sul piano sanzionatorio il nuovo quadro legislativo consente di guardare alla sicurezza ed alla vita delle persone che lavorano come un bene primario da salvaguardare nell'organizzazione del lavoro nelle imprese". E' quanto sostiene il Segretario Confederale della Cisl Fulvio Giacomassi, commentando la sentenza Thyssenkrupp."Queste tragedie dove perdono la vita tanti lavoratori, comequella di Torino,o come quelle dei giorni scorsi, richiedono, anche per onorare il sacrificio di tante vite umane, l'intensificazione quotidiana dell' azione condivisa tra parti sociali ed Istituzioni affinche' la sicurezza diventi centrale nell' organizzazione della produzione e che s'innesti su di essa formazione e iinformazione nelle aziende per tutti i livelli gerarchici e tra gli stessi lavoratori . E' tale impegno - conclude - che ci ha consentito di migliorare nell' ultimo anno gli infortuni sul lavoro e sal vare la vita di molte persone".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©