Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Tifoso del Genoa investito dal pullman della Fiorentina


Tifoso del Genoa investito dal pullman della Fiorentina
15/02/2009, 20:02

Si chiama Gabriele Amato il 36enne tifoso del Genoa investito dal pullman della Fiorentina al termine della partita. L'uomo è ricoverato al reparto rianimazione dell'ospedale San Martino ed è in condizioni gravi. Il primo referto parla di fratture delle gambe, del bacino, dello sterno, di alcune costole; stato ipoteso, instabile emodinamicamente. La prognosi emessa è per il momento riservata. Secondo quanto riferito da un funzionario della Polizia municipale che ha assistito all'incidente all'uscita dello stadio Luigi Ferraris di Genova, Amato si trovava insieme ad un folto gruppo di tifosi rossoblù, circa 150 persone, impegnati a contestare la squadra viola. I sostenitori genoani hanno circondato il pullman della Fiorentina, cercando di rallentare la manovra di uscita dallo stadio e picchiando contro le fiancate del mezzo. Il giovane tifoso sarebbe stato agganciato o sarebbe scivolato sotto il pullman, rimanendo schiacciato da una delle ruote posteriori. L'autista del bus, forse perché non si è accorto dell'investimento o forse preso dal panico, ha proseguito la sua corsa.  
 

 
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©