Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il sospetto è di un trasferimento a Londra solo fittizio

Tiziano Ferro indagato per evasione fiscale: deve 3 milioni


Tiziano Ferro indagato per evasione fiscale: deve 3 milioni
07/03/2012, 11:03

LATINA - Tiziano Ferro rischia di avere problemi con il fisco. L'Agenzia delle Entrate ha consegnato una relazione alla Procura di Latina, in cui accusa il cantante di aver evaso il fisco nel 2006 e nel 2008. Per questo il suo nome è stato iscritto nel registro degli indagati.
Sotto accusa il trasferimento di residenza di Ferro a Londra. Molti personaggi della canzone e dello sport hanno optato per questa scelta, che però spesso si è trattato solo di un metodo per evadere le tasse: in Inghilterra il carico fiscale per le persone benestanti è molto basso e quindi per chi guadagna molto c'è una notevole convenienza ad acquistare una casa lì, trasferire la residenza e quindi vivere comunque in Italia. Accuse del genere sono state in passato rivolte anche, tra i tanti, ai motociclisti Valentino Rossi e Max Biagi.
Tiziano Ferro, già quando ha ricevuto la prima contestazione dall'Agenzia delle Entrate, ha risposto che lui risiede abitualmente in Inghilterra, ma che il suo lavoro lo porta spesso in lunghi tour in Italia. Secondo il fisco, il cantante deve allo Stato 3 milioni di euro di tasse non pagate, più interessi e sanzioni.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©