Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Torchiara, l’esempio per gli esperti di sviluppo locale


Torchiara, l’esempio per gli esperti di sviluppo locale
29/01/2011, 10:01

In controtendenza con i dati generali che interessano il Cilento, è Torchiara il paese che ha registrato negli ultimi 20 anni un trend positivo di crescita della popolazione che ha raggiunto, con i dati del 2010, + 33%. Nel 1991 la popolazione era pari a 1.360 unità, nel 2001 a 1524 e a inizio 2011 a 1808. Una crescita che risulta inspiegabile se confrontata con i dati degli altri centri del territorio dove il dramma rimane l’inarrestabile spopolamento causato, in primo luogo, dalla disoccupazione che porta i giovani ad emigrare. Un caso di studio per esperti di politiche di sviluppo locale che potrebbero, con un’analisi seria ed oggettiva delle vicende che hanno interessato Torchiara, scoprire le motivazioni alla base di questi risultati. Torchiara è un Comune dove si registrano condizioni di vita ottimali per le famiglie grazie ad una gamma completa di esercizi commerciali presenti in loco, riferimento anche per i comuni limitrofi, ai tanti servizi presenti quali le poste, la banca, il mercatino settimanale, la scuole materna, elementare e media, la guardia medica, i carabinieri, il cinema, le scuole di danza, il forum giovanile, il centro sociale per anziani, due parrocchie, associazioni culturali, palestre, banda musicale, un campo di calcio, giardini pubblici attrezzati per i bambini, una casa di cura per anziani nonché la rete cittadina del gas. Tutto ciò, negli anni, ha creato discrete opportunità di lavoro che hanno determinato un aumento nella richiesta di abitazioni e ripercussioni positive dell’occupazione nel settore dell’edilizia e dei settori commerciali ad esso collegati.
Un circolo virtuoso innescato 20 anni fa e che ha portato alla realizzazione di tanti progetti d’interesse per l’intero comprensorio dell’Alto Cilento, dal palazzetto dello sport Palacilento, alla ristrutturazione del sontuoso Palazzo Baronale De Conciliis, alla realizzazione di un centro sportivo con campi da tennis, pallavolo e calcetto.
Torchiara è, probabilmente, un’isola felice nel Cilento, che offre qualità della vita alla sua comunità che, unita e solidale, vive con amore la sua terra continuando a credere in progetti straordinari,con lungimiranza e ambizione, pensando a opere importanti che permettono, soprattutto ai giovani, di non volare via.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©