Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ha una grave forma di cardiomiopatia dilatativa

Torino, bimba ricoverata in ospedale chiede del suo cane


Torino, bimba ricoverata in ospedale chiede del suo cane
01/03/2013, 14:06

TORINO -  Chiedeva da giorno di incontrare il suo cane, Black, ed i medici l’hanno accontentata. Di chi stiamo parlando? Di Emma, una bimba di quasi quattro anni con un cuore artificiale, ricoverata ormai da un anno all'ospedale di Torino.

La piccola paziente, nata con una grave forma di cardiomiopatia dilatativa, non può mai lasciare il Regina Margherita dove per mancanza di un organo da trapiantare le è stato impiantato un cuore esterno.

Per lei i medici faranno uno strappo alla regola: normalmente, infatti, i bimbi del Regina Margherita possono incontrare solo cani opportunamente addestrati e controllati sotto l'aspetto igienico, comportamentale e sanitario.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©