Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

"Sono manifesti che generano allarmismo"

Torino: esposto dei medici contro i manifesti no vax


Torino: esposto dei medici contro i manifesti no vax
16/04/2018, 10:21

TORINO - L'Ordine dei Medici di Torino ha presentato un esposto in Procura contro i manifesti no vax che sono apparsi in diversi luoghi della provincia. Si tratta di manifesti messi vicini alle scuole e agli ambulatori, in cui veniva scritto che la vaccinazione è "un'azione volontaria non esente da rischi". Una affermazione allo stesso tempo falsa e allarmistica, secondo l'esposto. Falsa perchè la vaccinazione è ora obbligatoria, secondo la legge. E allarmistica perchè porta a credere che ci siano pericoli che in realtà sono estremamente ridotti. Perchè è chiaro che la possibilità di una reazione allergica è sempre possibile. Ma si tratta di un rischio estremamente ridotto, che capita in un caso ogni qualche milione di vaccinazioni eseguite. Ed è enormemente meno rischio che contrarre la malattia. Basti pensare ai dati sul morbillo: negli ultimi due anni 8 persone sono morte per il morbillo e nessuna per le vaccinazioni. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©