Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Vittime due ragazzini, di 12 e 13 anni

Torino, giocano con bottiglia di alcol e si ustionano


Torino, giocano con bottiglia di alcol e si ustionano
18/06/2012, 21:06

TORINO – Sono stati ricoverati all’ospedale Regina Margherita in gravi condizioni, con prognosi riservata, i due ragazzini di 12 e 13 anni, che questo pomeriggio si sono ustionati giocando con una bottiglia di alcol a Rivalta di Torino. Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri sembra che i bambini stessero giocando in campagna con una bottiglia di plastica piena di alcol e dei fiammiferi quando, per cause da accertare, sono stati investiti da una fiammata. Portati con l’elisoccorso in ospedale, il più grave è il 12enne, che ha riportato ustioni sul 60 per cento del corpo, soprattutto nella parte superiore. È stato intubato e sedato e verrà trasferito in rianimazione. Prognosi riservata anche per il 13enne, che ha ustioni di secondo e terzo grado sul 30 per cento del corpo, soprattutto su collo e viso.

Commenta Stampa
di AnFo
Riproduzione riservata ©