Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Torino: iniziato il G8 delle università, tra manifestazioni e cariche della Polizia


Torino: iniziato il G8 delle università, tra manifestazioni e cariche della Polizia
18/05/2009, 13:05

Inizia questa mattina a Torino il G8 dell'università, ma l'ambiente è molto teso. Innanzitutto perchè il rettore del Politecnico del capoluogo piemontese ed organizzatore dell'evento, Francesco Profumo, ha negato agli studenti l'utilizzo di una struttura universitaria adeguata per manifestare. Di conseguenza la manifestazione è avvenuta in mezzo alla strada, con un lancio di uova al grido di "A Torino c'è Profumo... di marcio". Questo ha scatenato la violenta reazione della Polizia, che ha caricato i manifestanti, fermando tre di loro, due greci ed un milanese.
In risposta, gli studenti hanno creato blocchi stradali nelle strade adiacenti la facoiltà di Architettura a Torino, sede dell'evento, minacciando di tenerli finchè i tre ragazzi non verranno rilasciati. Ma in risposta la Polizia ha fatto altre cariche contro gli studenti nella zona di Porta Nuova e ha fermato un altro ragazzo.
Ma queste sono schermaglie, visto che il peggio si prevede domani, quando si concluderà l'incontro tra i 40 rettori delle università intenzaionali.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©