Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Vittima morta sul colpo

Torino, investe ciclista e poi va a dormire. Arrestato


Torino, investe ciclista e poi va a dormire. Arrestato
02/06/2013, 18:53

TORINO – Travolge ed uccide un ciclista di 67 anni e poi fugge. È quanto accaduto a Rivoli (Torino) dove la polizia ha rintracciato e arrestato il pirata della strada che stava dormendo a casa di un parente. L’uomo, 21 anni,  ora è accusato di omicidio colposo, omissione di soccorso e guida in stato di ubriachezza. Per la vittima non c’è stato niente da fare. È morto sul colpo.
A portare gli agenti sulle tracce del 21enne è stata proprio la targa della sua auto, rimasta in strada dopo aver investito il ciclista. L'auto è stata ritrovata in un parcheggio a Rivoli con evidenti segni dell'incidente. Stando a quanto rivelato dagli accertamenti compiuti dalla polizia di stato e alcune testimonianze è stato confermato che il 21enne era alla guida dell’auto, una Peugeot 206 che ha ucciso il 67enne.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©