Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Torino: latitante e paraplegico terrorizza per due anni l’ospedale, arrestato


Torino: latitante e paraplegico terrorizza per due anni l’ospedale, arrestato
12/02/2009, 21:02

Era ricercato per un duplice omicidio commesso in Albania e da due anni era ricoverato in ospedale dopo essere diventato paraplegico in seguito ad un incidente. Due anni in cui ha letteralmente vessato e terrorizzato il personale del reparto del Cto di Torino in cui era ricoverato, almeno fino a venerdi' quando e' stato arrestato dagli uomini della Squadra mobile. L'uomo, di nazionalita' albanese, arrivato in Italia qualche anno fa aveva avuto un incidente e dopo alcuni giorni in coma farmacologico si era risvegliato e da quel giorno era rimasto paraplegico. A quanto sembra per tutto il periodo in cui e' rimasto in ospedale e' diventato il terrore degli infermieri, rendendosi protagonista di insulti alle donne e aggressioni e intimidazioni agli uomini, tanto che qualcuno aveva addirittura chiesto il trasferimento. Dall'ospedale sono arrivate alcune lettere al commissariato e le indagini della Squadra mobile hanno poi portato ad identificare nell'uomo un pericoloso latitante che e' quindi finito in manette.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©