Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

TORINO: LITIGA E GLI DANNO FUOCO


TORINO: LITIGA E GLI DANNO FUOCO
16/09/2008, 08:09

Un uomo di 35 anni e' rimasto ustionato nel rogo della sua auto provocato da sconosciuti che gli avrebbero lanciato liquido infiammabile. E' accaduto oggi pomeriggio a Torino, alla periferia nord della citta' dopo una lite. Emanuele M. e' ora ricoverato in prognosi riservata al Cto di Torino con ustioni di secondo e terzo grado sul 40% del corpo. Le sue condizioni sono gravi. Diverse le ipotesi, ma quella di un movente legato al mondo degli stupefacenti e' una delle piu' accreditate.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©