Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Il sistema è rimasto bloccato per due ore

Torino: Metro "impazzita", vagone fa avanti e indietro


Torino: Metro 'impazzita', vagone fa avanti e indietro
04/03/2013, 13:54

TORINO - La Metro torinese questa mattina ha avuto seri problemi, che hanno bloccato il traffico per molto tempo. 
Prima delle 8 un uomo si è sentito male; e, per soccorrerlo, è stato necessario fermare quel vagone, creando ritardi su tutta la linea.
Ma il vero intoppo si è avuto verso le 10.30. La Metro torinese ha una particolarità: è formata da vagoni automatici, guidati da un computer e da sensori e senza personale a bordo. C'è stata la segnalazione di un guasto a bordo di uno dei vagoni, arrivata al centro operativo, relativamente alle porte che non si aprivano. Quindi per sbloccarle, il vagone ha fatto avanti e indietro tra le stazioni di piazza Rivoli e piazza Bernini per diversi minuti, nel tentativo di sbloccare la situazione. I passeggeri a bordo sono stati avvertiti di non preoccuparsi, mentre dal centro di controllo operavano per lo sblocco. Alla fine i passeggeri sono riusciti a scendere e hanno raggiunto le rispettive destinazioni con il servizio automobilistico sostitutivo messo a disposizione dalla Gtt. Ma è stato necessario trainare il mezzo fino al deposito; e per questo è stato necessario bloccare il servizio metropolitano per due ore

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©