Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La vittima è Maria Graziella Longani, 76enne

Torino: punta da un calabrone perde la vita


Torino: punta da un calabrone perde la vita
04/08/2012, 12:05

TORINO - Non c’è stato nulla da fare per Maria Graziella Longani, morta ieri sera in provincia di Torino. A costarle la vita è stata la puntura di un insetto, un calabrone per l’esattezza, in seguito alla quale la donna, 76enne, è deceduta per choc anafilattico. Il triste episodio è avvenuto intorno alle 20:50 di ieri a Montalenghe, nel torinese: la pensionata era un soggetto allergico e ieri non aveva con sé la puntura di adrenalina che le avrebbe salvato la vita. Inutile l’intervento dei sanitari del 118, che hanno già trovato la donna in condizioni tanto gravi da rendere ogni tentativo di rianimazione vano. Il decesso è avvenuto, infatti, pochi minuti dopo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©