Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il direttore dell'Asl: "Errore nell'identificazione"

Torino: scambio di sacche di sangue, donna muore


Torino: scambio di sacche di sangue, donna muore
07/09/2010, 15:09

TORINO - Non ce l'ha fatta Irene G., la donna di 76 anni a cui sabato scorso nell'ospedale Le Molinette di Torino è stata trasfusa per errore una sacca di sangue con caratteristiche diverse dal proprio. Le cure non sono riuscite a farle superare la reazione di rigetto dell'organismo. La Procura di Torino ha disposto l'autopsia della donna, per verificare il rapporto causa-effetto tra la trasfusione di sabato e la morte della donna, che comunque era stata ricoverata in una situazione clinica giudicata "fortemente compromessa".
Sulla vicenda è stato anche intervistato il dottor Marco Rapellino, direttore della struttura qualità e gestione del rischio delle Molinette: "Sono venute meno le procedure per l'identificazione del paziente. Un gravissimo errore ma occorre aspettare l'autopsia per evidenziare il rapporto causa-effetto tra la trasfusione sbagliata e la morte".

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©