Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Picchiato sull'androne di casa

Torino, trans fermato e aggredito

Indagano i carabinieri

Torino, trans fermato e aggredito
16/08/2013, 13:10

TORINO –  Altro episodio di omofobia a Torino, dove un trans brasiliano di 33 anni è stato atteso, aggredito e picchiato da cinque uomini nell’androne di casa. Hanno utilizzato uno spray urticante che, diretto al viso, ha ridotto il trans in condizioni gravi, ma non in pericolo di vita. I rapinatori hanno portato via un computer, due telefoni cellulari e il portafogli della vittima.
L’uomo e’ stato trasportato all'ospedale Maria Vittoria di Torino. Sull’episodio stanno indagando i carabinieri.

Commenta Stampa
di Francesca Galasso
Riproduzione riservata ©