Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Si indaga per scoprire l'assassino e il suo movente

Torino: uccisa con tre colpi di pistola al volto


Torino: uccisa con tre colpi di pistola al volto
30/06/2010, 11:06

RIVA DI CHIERI (TORINO) - Tre colpi di pistola hanno turbato la mattinata degli abitanti di Riva di Chieri, comune del torinese. Ad essere stata colpita, una donna italiana, di 36 anni, della quale non sono state ancora rese note le generalità. La donna è stata colpita mentre era nella sua abitazione, probabilmente da un conoscente che ha sparato per uccidere. Infatti i tre proiettili sono stati sparati da distanza ravvicinata e al volto. Immediatamente i vicini hanno chiamato il 118, ma la donna è morta durante il trasporto in ospedale. Inizialmente si è parlato di un ricovero, anche se in condizioni critiche, ma in realtà al momento del suo ingresso in ospedale già non c'era nulla da fare.
I Carabinieri hanno cominciato ad indagare sul possibile movente dell'omicidio, e al momento sembra che la pista più probabile sia quella del delitto passionale. Per questo si indaga tra le conoscenze più strette della donna; ma non si escludono altre piste.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©