Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Solo una madre ha rifiutato e la figlia è stata trasferita

Torna in classe il bambino malato di leucemia: tutti i compagni sono vaccinati


Torna in classe il bambino malato di leucemia: tutti i compagni sono vaccinati
19/03/2019, 10:52

ROMA - Finisce bene la vicenda del bambino di Roma malato di leucemia che non poteva andare a scuola perchè cinque dei suoi compagni di classe non erano vaccinati. La dirigenza della scuola - assistita dalla Asl Roma 2 - ha fatto opera di convincimento sui genitori dei bambini non vaccinati, convincendone quattro a far vaccinare i propri figli. I genitori della quinta bambina hanno testardamente insistito nel dire di no e per questo la bambina è stata trasferita in un'altra classe. E quindi questa bambina il bimbo malato di leucemia è potuto entrare a scuola. Ha dovuto usare qualche precauzione: è entrato dopo per evitare la calca dell'ingresso, deve usare la mascherina per ridurre il rischio di prendere qualche virus dagli altri e farà orario ridotto, per non stancare il fisico già debilitato. Ma a parte quetso potrà regolarmente frequentare la scuola e stare con i propri coetanei. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©