Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tornano i sassi dal cavalcavia sulla Milano-Torino


Tornano i sassi dal cavalcavia sulla Milano-Torino
01/06/2009, 15:06

Momenti di paura ieri pomeriggio sulla autostrada Milano-Torino, all'altezza di Rho, in provincia di Milano. Alcune auto sono state bersagliate dai sassi lanciati dal cavalcavia, e tre di loro - una FIAT Punto, una Santa Fè e una Alfa 147 - hanno avuto il parabrezza infranto dai sassi; altre sei sono rimaste danneggiate. Per fortina però in nessun caso i guidatori sono rimasti feriti dalle schegge o hanno perso il controllo dell'auto.
Subito sono stati avvertiti i Carabinieri che - ovviamente - come primo posto da controllare, sono andati nel campo nomadi di Campolazzo che sorge a qualche chilometro di distanza; ma con esito negativo. Dopo di che, hanno ripiegato sull'ipotesi che sia stata una bravata di ragazzi molto piccoli (12-13 anni).
Incredibile come per Polizia e Carabinieri l'età di chi commette un reato conta quando si tratta di italiani e quasi mai quando sono rom o extracomunitari.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©