Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Torre Annunziata, arrestato spacciatore: il cliente aggredisce i carabinieri


Torre Annunziata, arrestato spacciatore: il cliente aggredisce i carabinieri
31/10/2010, 17:10

A Torre Annunziata, durante un servizio predisposto contro lo spaccio di stupefacenti, i carabinieri del locale nucleo investigativo hanno arrestato un 22enne di Boscotrecase, già noto alle forze dell'ordine.
L’uomo e’ stato sorpreso in via Staiano mentre cedeva una dose di cocaina e 2 confezioni di marijuana a 4 giovani acquirenti del posto. Subito bloccato e sottoposto a perquisizioni, personale e domiciliare, e’ stato trovato in possesso anche di materiale per il confezionamento della “roba” e di 1.230 euro in denaro contante ritenuti provento di illecita attivita, il tutto sottoposto a sequestro.
Nel contesto operativo e’ stato arrestato anche un giovane di 24 anni,del luogo, resosi responsabile di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale: fermato immediatamente dopo aver acquistato una dose di cocaina dallo spacciatore finito in manette, mentre era alla guida della sua Ford Fiesta, dopo aver rispettato l’alt arrestando la marcia, e’ ripartito repentinamente mentre un maresciallo si apprestava ad identificarlo, costringendo il sottufficiale a buttarsi a terra per evitare l’impatto: il maresciallo nella caduta ha battuto la testa riportando “contusione escoriata alla regione frontale e trauma contusivo al gluteo sinistro” guaribili in 7 giorni.
Gli acquirenti sono stati segnalati alla prefettura quali assuntori di stupefacenti. I 2 uomini arrestati sono stati tradotti nella casa circondariale di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©