Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Torre Annunziata, deteneva clandestinamente armi e munizioni


Torre Annunziata, deteneva clandestinamente armi e munizioni
18/11/2011, 16:11

Torre Annunziata - Ieri pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza “Torre Annunziata”, nell'ambito di servizi finalizzanti al contrasto dei reati inerenti armi ed esplodenti, hanno arrestato un 22enne di Torre Annunziata, per la detenzione illegale di un’arma clandestina e numeroso munizionamento.

Grazie ad un intensa una attività info-investigativa, i poliziotti avevano appreso nei giorni scorsi che il 22enne, pregiudicato per furto ed altro, deteneva presso il proprio domicilio delle armi.

Nel primo pomeriggio di ieri, gli agenti si sono recati presso il domicilio del 22enne in Via Mazzini ed in sua presenza hanno effettuato una meticolosa perquisizione personale e domiciliare che ha consentito di rinvenire il seguente materiale balistico: N. 1 pistola marca Pietro Beretta mod. 8000 F Coguar L, con brunitura scura, calibro 9x21 mm., matricola parzialmente punzonata, con serbatoio inserito; N. 1 fondina di colore nero, in cui era riposta l'arma; N. 6 cartucce 9x21, contenute all'interno del serbatoio; N. 61 proiettili calibro 9x21 mm., con ogiva tronco-conica; N. 27 proiettili calibro 9x21; N. 27 cartucce calibro 6.35 mm. Tutto il materiale era contenuto in un borsello occultato all'interno della camera da letto.

P.O. è stato pertanto arrestato e poco dopo condotto presso la Casa Circondariale di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©