Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Torre Annunziata, trasporto illegale di cuccioli dall’Ungheria


Torre Annunziata, trasporto illegale di cuccioli dall’Ungheria
20/10/2017, 17:01

Trasportavano cuccioli di ogni razza in modo illecito e senza alcuna autorizzazione sanitaria: fermato, nei pressi di Torre Annunziata dai carabinieri del Noe di Napoli, un automezzo con  a bordo 170 piccoli esemplari di pregiate razze canine in evidente stato di maltrattamento. Il veicolo proveniva dall’Ungheria quasi certamente per destinare i poveri animali al mercato illecito italiano. I militari hanno provveduto a scortare l’automezzo  presso la struttura Dog’s town di Pignataro Maggiore in provincia di Caserta ed a sottoporre i cuccioli  a sequestro preventivo. I piccoli attualmente sono accuditi presso la suddetta struttura dal Dott.Giovanni Ferrara, referente provinciale del Movimento Animalista, che dopo un primo controllo medico, ha dichiarato:” Lo stato di salute dei cuccioli è accettabile anche se evidenzia uno stato di sofferenza. Verranno sottoposti ad esami più accurati nei prossimi giorni con analisi ematiche e coprologiche, nell'attesa che la giustizia faccia il suo corso.”

Commenta Stampa
di Claudia Palermo
Riproduzione riservata ©