Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Torre del Greco - GDF: Scoperta piantagione fatta in casa

Sequestrate 25 piante di marijuana e arrestato responsabile

Torre del Greco - GDF: Scoperta piantagione fatta in casa
12/09/2013, 12:39

NAPOLI - I finanzieri del Comando provinciale di Napoli, nell’ambito delle iniziative programmate dalla Guardia di Finanza a presidio della legalità e a contrasto dei traffici illeciti di sostanze stupefacenti, hanno sottoposto a sequestro, nel Comune di Torre del Greco, una piantagione di canapa indiana realizzata su un balcone al quarto piano di un’abitazione in pieno centro cittadino.
I finanzieri della compagnia di Torre del Greco, una volta accertata la presenza della sostanza stupefacente sul balcone dell’appartamento, hanno eseguito una perquisizione domiciliare che ha consentito di rinvenire 25 piante di marijuana, di cui 4 superiori ai 2 metri di altezza, per un peso complessivo di 5 kilogrammi circa, 700 grammi di sostanza stupefacente gia’ lavorata, 3730 semi di cannabis indiana, 300 pillole di medicinale terapeutico illegittimamente detenuto.
I militari, nel corso dell’attività, hanno anche rinvenuto e, naturalmente, sequestrato una vera e propria serra artigianale con tanto di termometro in camera da letto e un forno utilizzato per l’essiccamento delle piante, costruito artigianalmente utilizzando pezzi di un frigorifero e trovato in sala da pranzo.
Il responsabile, originario di Torre del Greco di 53 anni, gia’ gravato da precedenti specifici, e’ stato arrestato per coltivazione abusiva ai sensi dell’art. 73 del d.p.r. n. 309/90.
Sono stati sequestrati anche diversi supporti informatici, un pc portatile e della documentazione relativa all’illecita attività’ di coltivazione rimessa al vaglio della procura della Repubblica di Torre Annunziata che ha assunto la direzione delle indagini.
L’attività di servizio svolta testimonia il costante presidio, esercitato dalla Guardia di Finanza sul territorio, a salvaguardia delle leggi vigenti ed è finalizzata a contrastare un fenomeno connotato da forte pericolosità sociale.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©