Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ad essere in pericolo la parte alta della città

Torre del Greco a rischio smottamenti


Torre del Greco a rischio smottamenti
05/10/2009, 21:10

Rischio smottamenti nella parte alta di Torre del Greco, comune della provincia di Napoli.  A lanciare l’allarme l'assessore all'Ambiente, Giuseppe Speranza . L’amministratore torrese, in merito, ha scritto al sindaco Ciro Borriello e all'assessore alla Protezione civile. “Il territorio pedemontano di Torre del Greco, secondo quanto emerge anche dalla relazione dell'ufficio di Protezione Civile, presenta
criticità in più punti - spiega Speranza - che mettono in seria preoccupazione chi vi abita, visto anche alcuni precedenti smottamenti accaduti negli anni passati”. Ad essere a rischio le zone di cupa Lupo Vecchio, cupa Lionello e cupa Bianchini, più volte oggetto di frane fortunatamente senza vittime. “In passato gli uffici comunali si sono già interessati di queste aree, senza però che nulla sia mutato in quanto a sicurezza del territorio. Non vorremmo - conclude Speranza - dover un giorno registrare anche da noi eventi tragici, senza che chi di dovere si sia attivato per fare
qualcosa”. Chiaro il riferimento dell’assessore ai tragici fatti che in questi giorni hanno portato morte e distruzione a Messina.

Commenta Stampa
di Elisa Scarfogliero
Riproduzione riservata ©