Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Torre del greco, arresti per furto


Torre del greco, arresti per furto
19/05/2012, 13:05

Ieri pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza “Torre del Greco”, hanno arrestato un pregiudicato   38enne di Torre del Greco e un 21enne di Poggiomarino (Na), per furto aggravato.

I due sono stati sorpresi mentre con altri 3 complici stavano rubando degli infissi appena asportati dal Polo Orafo di Torre del Greco. Dopo averli visti, i poliziotti sono riusciti a seguirli senza farsi notare sino ad un varco del perimetro di recinzione della struttura, attraverso il quale avevano iniziato a trasportare in un terreno adiacente il materiale rubato.

Uno dei giovani si è però accorto della presenza dei poliziotti e ha dato l’allarme. I cinque complici si sono pertanto dati immediatamente alla fuga scappando in diverse direzioni. Sono stati inseguiti tre sono riusciti a dileguarsi ma due sono stati bloccati ed arrestati.

Sul posto sono stati quindi rinvenuti 26 infissi speciali in alluminio dal valore stimato intorno ai 50.000 euro. E’ stato inoltre accertato che per poterli asportare, erano stati scardinati dalle loro sedi rompendo gli speciali vetri antisfondamento e creando un danno economico di circa 90.000 euro.

Sugli infissi rinvenuti, gli agenti hanno trovato una chiave per lo smontaggio, un telefono cellulare, un giubbotto verde ed un inalatore spray per prodotti medicinali tutto di proprietà del 38enne.
Questa mattina i due arrestati sono stati processati con rito direttissimo. Il giudice del Tribunale di Torre Annunziata ha condannato il 19enne a 6 mesi di reclusione con il beneficio della sospensione della pena e il 38enne, già pregiudicato per reati contro il patrimonio, ad un anno di reclusione con il beneficio della detenzione domiciliare.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©