Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Torre del Greco, minaccia il suicidio al telefono, ma carabinieri e polizia lo salvano


Torre del Greco, minaccia il suicidio al telefono, ma carabinieri e polizia lo salvano
26/10/2012, 15:53

 

Da Torre del Greco un 49enne di un paesino della provincia di salerno ha chiamato i carabinieri sul 112, annunciando la sua intenzione di suicidarsi senza dire dove si trovava per non essere rintracciato. mentre l'operatore lo intratteneva al telefono, altri sono riusciti ad agganciare le celle del suo telefonino e individuare il luogo: autostrada a/3 napoli – salerno, altezza casello di torre del greco. allertata la polizia stradale di angri (sa), gli agenti hanno iniziato le ricerche senza perdere un attimo di tempo, individuando l’uomo nella sua auto, fermo in una piazzola dell’autostrada, che veniva subito soccorso e trasportato dal personale sanitario del 118, nel frattempo intervenuto, all’ospedale maresca di torre del greco. gli agenti della stradale nell’auto dell’uomo hanno trovato e sequestrato 5 lamette. il motivo che ha portato il 49enne a intenti suicidi, pare sia stato la sua precaria situazione  economica.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©