Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Torre Orsaia, arrestato spacciatore


Torre Orsaia, arrestato spacciatore
12/01/2011, 17:01

Torre Orsaia (Sa), 12 gennaio 2011 - Nella nottata del 12 gennaio 2011, a Torre Orsaia (SA), nel corso di un servizio finalizzato alla repressione di illeciti in materia di stupefacente, personale del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Sapri (condotto sul campo dal Mar.Ca. Dario ANTINARELLI) ha tratto in arresto B. S., un quarantacinquenne del posto, pregiudicato per reati specifici, poichè responsabile di illecita detenzione di sostanza stupefacente, finalizzata allo spaccio. L’arrestato veniva intercettato, in conseguenza di un’intensa attività info-investigativa, e di prolungati servizi di osservazione e pedinamento, in prossimità dello scalo ferroviario di Torre Orsaia, a piedi, appena disceso da un treno regionale proveniente da Napoli, ed immediatamente bloccato. A seguito di perquisizione personale e sottoposizione ad esami clinici specialistici, presso l’Ospedale Civile di Sapri, venivano rinvenute, furbamente occultate sul corpo del predetto, a seguito di ingerimento, tre capsule di plastica, contenenti eroina, racchiuse in un involucro confezionato con pellicola trasparente, avvolta da nastro adesivo, per un peso lordo di cinque grammi circa, poi poste sotto sequestro. Espletate le formalità di rito, l’arrestato, su disposizione del Dott. Carlo RINALDI, Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Sala Consilina, veniva trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Sapri, in attesa della celebrazione del processo con rito direttissimo.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©

Correlati