Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Toscana investe 1,6 milioni per mandare a scuola 750 bambini


Toscana investe 1,6 milioni per mandare a scuola 750 bambini
07/09/2009, 16:09

La Regione Toscana ha deciso di investire la somma di 1,6 milioni di euro per permettere a 750 bambini di andare a scuola; cosa che sarebbe stata loro negata dai tagli imposti dalla legge Gelmini al corpo insegnanti. La Regione ha annunciato che sarà un provvedimento una tantum e che sarà realizzato nelle province di Firenze, Livorno, Lucca, Pisa, Pistoia e Prato per pagare gli insegnanti necessari. Alla cifra collaboreranno anche i Comuni interessati, l'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI) e dall'Ufficio Scolastico Provinciale.
E' il primo caso in cui una singola Regione si occupa di qualcosa che, Costituzione alla mano, tocca allo Stato Centrale, cioè l'istruzione. Ed è il simbolo di come stanno privando i nostri figli del loro futuro. Ma cosa faranno le Regioni più povere, che non hanno la possibilità di investire cifre notevoli come questa?

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©