Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Traffico di cocaina dalla Colombia, ordinanza per 43enne spagnolo estradato in Italia


Traffico di cocaina dalla Colombia, ordinanza per 43enne spagnolo estradato in Italia
25/08/2010, 15:08

ROMA - Nella casa circondariale di Rebibbia i carabinieri del nucleo investigativo di Napoli hanno notificato a Sanchez Fernandez Oscar, 43enne, spagnolo, estradato in Italia dopo l’arresto operato in territorio spagnolo il 5 luglio, una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Napoli su richiesta della direzione distrettuale antimafia, la stessa che il 5 luglio aveva portato in carcere 28 persone ritenute affiliate ai clan camorristici “Bianco” e “Iadonisi”, operanti nell’area occidentale del capoluogo campano ed a vario titolo ritenute responsabili di associazione per delinquere finalizzata al traffico di droga, un omicidio ed un tentato omicidio, violazione alla legge sulle armi ed altro.
Nel corso di indagini i militari dell’arma avevano documentato un vasto traffico di cocaina proveniente dalla Colombia che attraverso la spagna veniva portata in Italia e spacciata a Napoli, identificando gli autori dell’omicidio in data 01.09.2005 di Salvatore Staiano, ad opera dei “Bianco”, e la risposta degli “Iadonisi”, 5 giorni dopo, con il tentato omicidio di Antonio Volpe.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©