Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ma ci sono anche 168 indagati

Traffico illecito di rifiuti: 1 arresto a Lamezia Terme


Traffico illecito di rifiuti: 1 arresto a Lamezia Terme
07/01/2010, 11:01

LAMEZIA TERME - Vasta operazioni del Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri di Catanzaro e della compagnia Carabinieri di Lamezia Terme contro un traffico illecito di rifiuti tra Campania e Calabria. E' stato arrestato anche un imprenditore calabrese, Francesco Palmieri, di Lamezia Terme. La sua impresa, che operava nel settore del trasporto dei rifiuti legalmente, era anche un'ottima copertura per affari illegali. Indagate anche altre 168 persone, per verificare esattamente la trafila e le modalità.
Nel corso dell'operazione sono anche stati sequestrati beni per svariati milioni di euro legati - in una maniera o nell'altra - a questo traffico

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©