Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il prodotto a basso prezzo poteva provocare la morte

Traffico online di falso Viagra in Europa: 6 arresti

Sequestrate 300 mila dosi di medicinale contraffatto

Traffico online di falso Viagra in Europa: 6 arresti
19/03/2012, 20:03

La vendita online dei farmaci non è molto consigliabile, soprattutto se si tratta di un marchio sconosciuto. Spesso su Internet si vendono false speranze. In questo caso, la speranza si celava dietro l'ormai nota potenzialità di prodotti come il Viagra e il Cialis. Una banda internazionale vendeva online falsi medicinali contro l'impotenza a basso prezzo. Pillole provenienti dall'Asia, per lo più dalla Cina e dal Singapore. Non erano solo farmaci inefficaci, ma addirittura potenzialmente dannosi per il fegato e avrebbero potuto arrecare irreversibili problemi di salute, anche la morte. I farmaci erano prodotti senza licenza, né sperimentazione e con eccipienti pericolosi. I falsi Viagra e Cialis venivano venduti in molti paesi europei. La banda operava dalla Spagna, dalla Gran Bretagna e anche dal Cipro. E' stata sgominata dall'Europol, che ha effettuato sei arresti: quattro a Murcia, in Spagna, dove sono stati arrestati uno spagnolo, un olandese e due romeni e due in Gran Bretagna.
L'indagine, denominata 'Operazione Tribulus' è stata condotta con il contributo della Guardia Civil spagnola, della polizia di Londra e della Financial Intelligence Unit cipriota. Hanno collaborato alle indagini, durate diversi mesi, l'agenzia per i farmaci britannica Mhra, quella spagnola Aemps e i produttori dei principali medicinali contro l'impotenza, Pfizer, Eli Lilly e Sanofi Aventis. Oltre ai sei arresti, sono state sequestrate quasi 300 mila dosi di falsi medicinali. L'Organizzazione mondiale della Sanità mette in guardia dall'acquisto di farmaci online. Secondo l'Oms, circa il 50% dei medicinali venduti su Internet è contraffatto. Nel settembre scorso, un'operazione condotta in 81 paesi si è conclusa con l'arresto di 55 persone in Europa, Giappone, Colombia e Uruguay, con un sequestro di 2,4 milioni di farmaci falsi per un valore di 4,6 milioni di euro.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©