Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Naufragio sulla costa occidentale della Turchia

Tragedia in mare. Morti 58 clandestini


Tragedia in mare. Morti 58 clandestini
06/09/2012, 15:49

Turchia - Secondo i media locali, è di 58 morti il bilancio delle vittime del naufragio avvenuto al largo della costa occidentale della Turchia.
I clandestini provenivano soprattutto dalla Siria e dall’ Iraq.

Non sono chiare le dinamiche e nemmeno come la barca sia affondata, ma sembra che a bordo dell’imbarcazione si trovassero oltre 100 persone.

Quarantacinque persone, tra cui due membri dell'equipaggio, sono state tratte in salvo secondo quanto detto da Tahsin Kurtbeyoglu, viceprefetto di Menderes.

Intanto la polizia ha fermato due scafisti di nazionalità turca.

 

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©