Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Gravissimo il padre, trovata tanica di benzina in casa

Tragedia nel Bresciano, 2 bimbi morti in un incendio


Tragedia nel Bresciano, 2 bimbi morti in un incendio
16/07/2013, 15:16

MILANO – Tragedia nel Bresciano dove 2 bambini sono morti e un adulto è rimasto ferito in un incendio sprigionatosi in una palazzina a Ono San Pietro. Si tratta di due fratelli di 9 e 13 anni, mentre  l'adulto ferito è il padre di 40 anni, residenti in paese. I due bambini sono stati trovati, carbonizzati sul letto, all'interno dell'appartamento, dove c'era anche il padre rimasto ustionato in maniera molto grave e trasportato con l'eliambulanza all'ospedale di Esine. Il padre dei due piccoli era stato più volte denunciato per stalking dalla ex moglie. I due erano separati da quattro anni e da tre anni l'uomo viveva in affitto nell' appartamento andato a fuoco. I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare molto per spegnere l'incendio, causato probabilmente da una tanica di benzina trovata vicino a una bombola di gas, e lo hanno estratto ancora vivo dalle fiamme anche se l'uomo ha l'85% del corpo ustionato. La palazzina, nella quale sono intervenuti poco dopo le 10, appena scattato l'allarme, i vigili del fuoco dal vicino comune di Breno, è stata ristrutturata di recente ed è di due piani.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©