Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Panico tra i ragazzi, sgomberate per precauzione le aule

Tragedia sfiorata a Cagliari, crolla soffitto liceo


Tragedia sfiorata a Cagliari, crolla soffitto liceo
29/11/2013, 14:58

CAGLIARI -  Momenti di tensione a Cagliari, questa mattina, dove  al Liceo Dettori è stata sfiorata la tragedia. In un'aula al pian terreno, infatti,  è crollata parte del soffitto. Una insegnante e due studenti sono rimasti feriti, fortunatamente in modo non grave. Il fatto è successo durante la lezione di italiano, nella classe Prima C del Liceo, che si trova in via Cugia, al centro della città. Improvvisamente ha ceduto una parte del soffitto, creando il panico tra gli studenti. In seguito al crollo  tutta la scuola è stata fatta evacuare. La decisione è stata presa dai Vigili del Fuoco che ora dovranno verificare se anche in tutte le altre classi vi sia il pericolo di crolli. Il preside del Liceo ha dunque invitato tutti gli studenti a tornare a casa e la scuola è stata chiusa, non si sa per quanti giorni. A cedere - hanno spiegato i Vigili del fuoco - è stato l'intramezzo del solaio. Dunque ora si è deciso di controllare anche tutti gli altri soffitti ed eventualmente metterli in sicurezza. Sul posto è arrivato anche un ingegnere della Provincia di Cagliari per effettuare il sopralluogo nelle classi con i Vigili del fuoco.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©