Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

TRASPORTAVANO 5 QUINTALI DI RIFIUTI PERICOLOSI: ARRESTATI


TRASPORTAVANO 5 QUINTALI DI RIFIUTI PERICOLOSI: ARRESTATI
13/01/2009, 16:01

Due uomini sono stati arrestati oggi a Torre Orsaia, nel Salernitano, dai carabinieri che li hanno sorpresi mentre trasportavano cinque quintali di rifiuti pericolosi. I due, N.C., di 58 anni, e G.V., di 36, residenti nel piccolo comune del Cilento, entrambi pregiudicati, sono stati bloccati dai carabinieri della stazione, diretta dal maresciallo Domenico Nucera, mentre erano a bordo di un autocarro Fiat Iveco colmo di rifiuti pericolosi. Tra i rifiuti sequestrati, reti metalliche, una carcassa di ciclomotore, due biciclette, una carcassa di lavatrice e una cucina, oltre a cinque bombole di gas, barre di ferro e marmitte per ciclomotori. Arrestati e trasferiti nelle celle di sicurezza della Compagnia di Sapri, i due dovranno rispondere dei reati di attività di raccolta, trasporto e smaltimento di rifiuti speciali pericolosi senza autorizzazione regionale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©