Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tragedia a Vezzano Ligure: si ipotizza il suicidio

Travolto da un treno, muore un giovane


Travolto da un treno, muore un giovane
05/07/2010, 15:07

VEZZANO LIGURE (SP)- Poco prima delle 3 di mattina, il treno Espresso Salerno-Torino ha travolto e ucciso un giovane di 25 anni, che si trovava sui binari.
Il dramma si è verificato nella piccola stazione ferroviaria di Vezzano Ligure. Il macchinista del convoglio, rimasto poi fermo per 2 ore e 50 minuti, ha riferito agli agenti della Polfer di esserselo trovato davanti all'improvviso.
Il tentativo di frenata è risultato, infatti, vano; il treno, che non ferma a Vezzano, procedeva a velocità sostenuta.
Secondo le prime ricostruzioni, il giovane sarebbe arrivato alla stazione in motorino, avrebbe parcheggiato e raggiunto il marciapiede di un binario, dal quale si sarebbe poi tuffato all'arrivo del convoglio. Si ipotizza, dunque, il suicidio, ma le ragioni del gesto restano ancora da chiarire.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©