Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tre arresti per contrabbando di sigarette a Chiaiano


Tre arresti per contrabbando di sigarette a Chiaiano
23/03/2013, 13:56

Ieri pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Polizia Chiaiano, hanno arrestato due pregiudicati: un  33enne di Miano e un 34enne di Scampia, in quanto accusati di detenzione di tabacchi lavorati esteri in concorso.

Le sigarette sono state rinvenute all’interno di un box auto pertinenza dell’appartamento del 33enne  ma utilizzato anche dal 34enne e situato in Via Mugnano Marianella a Piscinola.

La perquisizione effettuata nell’ambito di un’attività di prevenzione tesa a scovare depositi di sostanze stupefacenti, ha portato invece i poliziotti di Chiaiano a scoprire e sequestrare più di 20 chili di “bionde”.

 Ieri  pomeriggio,  i poliziotti di Chiaiano hanno arrestato anche un  37enne di Miano, sulla base di un Ordine di esecuzione in carcere che disponeva la conversione della detenzione presso la propria abitazione in detenzione in carcere.

Secondo i poliziotti, l’uomo, ritenuto dagli investigatori elemento di spicco del clan camorristico dominante al Rione San Gaetano e detenuto per una condanna per spaccio e rapina, continuava indisturbato a spacciare dal suo appartamento.

L’informativa della Polizia ha convinto il magistrato che ne ha disposto la traduzione in carcere dove dovrà rimanere sino a settembre del 2014

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©