Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La banda aveva messo a segno diversi colpi

Tre uomini arrestati a Pianura


Tre uomini arrestati a Pianura
19/08/2010, 22:08

NAPOLI - Gli agenti di polizia del commissariato "Dante", hanno arrestato tre persone, che nei giorni scorsi hanno messo a segno diverse rapine nei quartieri, Arenella, Camaldoli, Fuorigrotta, Pianura e Soccavo. Grazie alla targa dell’auto intestata alla madre di uno dei tre complici, ed all’abitazione di Pianura utilizzata come magazzino per nascondere la refurtiva, gli agenti sono riusciti a risalire ai tre "topi d’appartamento". Da quanto emerge, sono vari i reati per i quali sono stati arrestati: Francesco Giordano di 44anni, Ciro Lanzetta di 31 e Ciro Tognino di 29 anni. Ricettazione, detenzione abusiva di arma comune da sparo e resistenza a pubblico ufficiale. Gli uomini sono stati poi portati al carcere di Poggioreale.
Intanto, sono vari e di diverso valore, gli oggetti trovati nell’appartamento di Pianura che fungeva da deposito. Presenti infatti, un televisore al plasma, un pc, orologi contraffatti delle più svariate marche, casse acustiche ed inoltre 800 polizze assicurative in bianco, 10 assegni bancari, 6 telefoni cellulari ed infine una carabina, una pistola a salve ed una semiautomatica senza matricola.

Commenta Stampa
di Dario Palladino
Riproduzione riservata ©