Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

Trecase: 2 rapinatori seriali fermati dai carabinieri


Trecase: 2 rapinatori seriali fermati dai carabinieri
03/07/2010, 14:07

A trecase, i carabinieri della locale stazione insieme a colleghi della compagnia di torre annunziata hanno rintracciato e sottoposto a fermo di indiziato di delitto per rapina aggravata e continuata michele marciano, 27 anni, residente a torre annunziata in via murat, gia' noto alle ffoo per reati specifici e un suo complice 17enne, anch’egli gia' noto alle ffoo.

Nel corso di attività investigativa su rapine perpetrate a torre annunziata e nei comuni limitrofi dal 26 al 29 giugno, i cc hanno accertato la responsabilità dei due giovani in ordine ai seguenti 5 fatti delittuosi:

- rapina del 26 giugno all’ufficio postale sul corso umberto i di torre annunziata;

- rapina del 26 giugno al supermercato “dico” di boscotrecase;

- rapina del 28 giugno al supermercato “sisa” di torre annunziata;

- tentata rapina del 29 giugno al supermercato “mimosa” di terzigno;

- rapina del 29 giugno al supermercato “dico” di boscotrecase.

Nel corso delle perquisizioni personali e domiciliari conseguenti al provvedime nto restrittivo i militari hanno sequestrato capi di abbigliamento, caschi, 2 scooter ed una pistola giocattolo riproducente una 357 magnum priva di tappo rosso nonché indumenti per travisare il volto.

Dopo le formalità di rito marciano e’ stato associato a poggioreale mentre il minorenne e’ stato portato nel centro di prima accoglienza di napoli sul viale colli aminei.


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©