Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tredicenne violentato in gita. Verdi: "scenario inquietante"


Tredicenne violentato in gita. Verdi: 'scenario inquietante'
12/04/2011, 09:04

"Continuiamo a non spiegarci - dichiarano il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ed il presidente provinciale Carlo Ceparano - come mai nessuno degli otto docenti che hanno accompagnato la scolaresca nella gita in cui sono avvenute le tremende violenze nei confronti di un ragazzino tredicenne si è accorto di nulla. Come mai una volta appreso il fatto il Preside della Scuola non è intervenuto subito con decisione e determinazione. La sensazione è che lo scenario a cui stiamo assistendo è davvero inquietante con un tentativo, a quanto appare, di mettere a tacere bonariamente la gravissima vicenda. In tal caso, qualora i fatti fossero confermati, oltre che nei confronti degli autori delle violenze bisognerebbe prendere provvedimenti anche verso il Preside ed il corpo docente della scuola che non è intervenuto prontamente".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©