Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Treno esploso a Viareggio, parte commissione di inchiesta


Treno esploso a Viareggio, parte commissione di inchiesta
30/06/2009, 10:06

Il Ministro dei Trasporti Altero Matteoli ha nominato una Commissione di inchiesta sull'incidente di Viareggio, in cui sono esplose due cisterne di GPL, che viaggiavano in un treno merci. Nel frattempo sono salite ad un migliaio le persone evacuate dalle loro abitazioni nei pressi del luogo dell'esplosione, in quanto si teme che le abitazioni siano state lesionate.
Ma si sono fatti sentire i sindacati del settore che hanno emesso un comunicato in cui hanno fatto presente che il tipo di incidente (il cedimento del carrello, cioè del primo asse di ruote del vagone) accaduto questa notte è successo altre volte negli ultimi tempi, anche se senza conseguenze così gravi. Inoltre i sindacati deplorano il fatto che Trenitalia stia concentrando tutte le risorse nell'Alta Velocità, trascurando le vetture passeggeri e i vagoni merci, sia in termini di qualità che di sicurezza.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©