Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

TRENTENNE AGGREDISCE I GENITORI E UCCIDE IL PADRE, ARRESTATO


TRENTENNE AGGREDISCE I GENITORI E UCCIDE IL PADRE, ARRESTATO
31/10/2008, 12:10

Yari Aldo Vigorelli, residente a Ghevio, una frazione di Meina, Comune del novarese sul Lago Maggiore, questa mattina, per cause ancora da chiarire ma forse in preda ad un raptus, ha afferrato un coltello dalla cucina, colpendo prima il padre Luigi - autotrasportatore ora in pensione - e poi la madre, Franca - casalinga. All'arrivo dell'ambulanza, l'uomo era già morto, mentre la donna è in condizioni gravissime, ricoverata in ospedale. Yuri Aldo Vigorelli è stato arrestato dai Carabinieri, subito intervenuti.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©